Vigneti

Barbaresco Asili

Il nome Asili deriva dal dialetto piemontese (Asei). È uno dei vigneti storici di Barbaresco.

È situato a Sud della superficie vitata del paese ed è la particella di Barbaresco acquistata più recentemente dalla nostra famiglia, nel 1961 da Giovanni Roagna.

La superficie totale é di 0.22 Ha, con esposizione a Sud Ovest a 250 m.s.l.m. Si trova nella parte storica della collina degli Asili, esattamente nel cuore, a metà collina. Vi sono 2 strade che tagliano questa parte di collina suddividendola in 3 parti: quella del bricco (la parte in alto), il cuore e la parte bassa.

Il suolo è di origine terziaria (Cenozoico), formatosi circa 70 milioni di anni fa in seguito a sedimentazione marina. La vigna è prossima alla zona delle rocche e segue la collina del Pajé. Il terreno argilloso calcareo, tipico di quest’area, presenta venature di sabbie a strati. In questa particella abbiamo viti vecchie di Nebbiolo.

Video

 

Mappa del vigneto